Un costume fai da te per il mare …

foto-costume-mare-fai-da-teL’estate è finalmente arrivata e con lei la voglia di vacanza ed in particolare – in genere – di mare, sole, spiaggia e di relax … ma una vacanza al mare è anche sinonimo di un annoso problema: il costume da bagno! Ebbene si, perchè ovviamente anche la spiaggia vuole il suo look ed in particolare per i vacanzieri abituali che ogni anno frequentano la medesima spiaggia, non si può presentarsi agli amici di ombrellone con la medesima mise balneare dell’anno prima: è di rigore un costume nuovo!

A tal proposito però va detto che i costumi da bagno – per chi non lo sapesse – sono davvero … ma davvero costosi: in particolare i modelli alla moda e  i più decorati, per cui sono molti coloro che aspettare i saldi, con la speranza -spesso vana – di trovare ancora il modello desiderato a buon prezzo o uno che possa piacere … in alternativa però, non tutti sanno che è possibile creare un costume con le proprie mani in casa, a costi decisamente molto più contenuti!!

Ecco quindi il materiale necessario per realizzare in casa un fantastico costume da bagno:

  • un costume usato due pezzi che “indossava” bene come modello;
  • foglio di carta da taglio;
  • tessuto in lycra di un colore a piacere;
  • matita;
  • forbici;
  • filo;
  • ago specifico per macchina da cucire;
  • gancetto;
  • fodera.

Quanto a come procedere ecco quindi i vari passaggi per realizzare in casa un costume da bagno:

  • appoggiare sia la mutandina, che il reggiseno su un foglio di carta da taglio e con la matita, seguirne le forme, riportando il modello sulla carta e ritagliandolo;
  • appoggiarvi poi al modello, le varie parti sul tessuto di lycra scelto e cercare di rifare le diverse cuciture allo stesso modo, ricorrendo ad un tipo di punto elastico, come il punto zig-zag;
  • quando alla mutandina, è consigliabile tagliarla, facendo coincidere il davanti col dietro, evitando così una cucitura, dovendo cucire solo le due metà sulla vita e i bordi, compresi quelli della sgambatura;
  • procedere ora allo stesso modo con la fodera, quindi mettendo rovescio contro rovescio e applicare l’elastico sui bordi, sia per le gambe che lungo la vita, fermando il tutto con gli spilli e solo dopo aver ripiegato il bordo su se stesso per circa 0,5 cm, cucirlo col punto zig-zag fitto e largo;
  • procedere allo stesso modo onde cucire insieme il tutto, sia per lo slip che per il reggiseno, partendo dal davanti, cucendo insieme il davanti alle due parti del dietro e bloccando l’elastico sotto al seno, rifinendo con un zig-zag preciso;
  • in ultimo applicare un gancetto sul dietro e ricavare da cucire due fascette dallo stesso tessuto al centro del seno, facendo un simpatico nodo: il costume è pronto da indossare o … dopo averlo lavato e profumato da regalare!

 

A voi la scelta ..

 

Melacotta

 

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *