Un dolce omaggio estivo: la Viennetta fatta in casa

foto-viennettaTorta gelato che va per le maggiore tra quelle comprate in estate, è indubbiamente lei: la Viennetta! Perfetta torta semplice ma golosa che viene comprata al supermercato o al bar vicino a casa prima di recarsi a casa di amici o parenti, per presentarsi con un dono prelibato che allieterà piacevolmente l’incontro tanto atteso … ma perchè invece di comprarla al supermercato non la si prova a fare a casa???

Ebbene si perchè forse non lo sanno tutti ma è possibile realizzare direttamente in casa la tanto gettonata Viennetta in modo peraltro abbastanza facile e veloce: volete sapere come? Continuate a leggere allor per la ricetta …

Ecco quindi gli ingredienti necessari per preparare la Viennetta casalinga per 8 persone:

  • 600 ml di panna da montare già zuccherata, 2 uova, 3 cucchiai di zucchero semolato, 100 gr di cioccolato fondente, 100 gr di cioccolato al latte, cacao amaro a piacere, top al cioccolato a piacere, un pizzico di sale.

Quanto poi al procedimento da seguire per realizzare la Viennetta casalinga, ecco come muoversi passo-passo:

  • con la panna fredda (da frigorifero) montarla ben soda;
  • sciogliere quindi a bagnomaria il cioccolato fondente, dopo averlo spezzettato per facilità e dopo aver ritagliato 3 quadrati di carta forno, spennellarli per bene con il cioccolato, tutti e 3, “disegnando” un rettangolo grande quanto il fondo della teglia che si userà;
  • mettere i 3 fogli in frigorifero e procedete allo stesso modo con il cioccolato al latte;
  • montare ora in una terrina gli albumi con il sale a neve ben ferma ed in un’altra sbattere i tuorli con lo zucchero semolato, fino a renderli bianchi e belli spumosi;
  • ora dividere la panna montata e mettene da parte 1/3 nel frigorifero, mentre in quella restante unite prima i tuorli e poi l’albume, mescolando per bene fino ad ottenere un composto omogeneo;
  • ricoprire quindi la teglia con della pellicola per alimenti e procedere con un primo strato con il composto di panna e uova preparato, quindi togliete dal frigorifero una sfoglia di cioccolato fondente e staccarla piano piano dalla carta forno, dopo di che adagiarla sulla panna e a seguire fare un altro strato di panna-uova, procedendo poi con un’altra sfoglia di cioccolato al latte e ancora … di conseguenza fino all’esaurimento degli ingredienti, terminando con una sfoglia di cioccolato al latte;
  • porre quindi ora la teglia in freezer per circa 3/4 ore, trascorse le quali prima di servire la Viennetta, tagliare il dolce a metà e sovrapporlo per averlo più alto (passaggio facoltativo), adagiandolo sul piatto da portata, quindi con la restante panna decorare tutta la torta a piacere lungo i bordi, rifinire con il top al cioccolato e con una spolverata di cacao amaro;
  • porre nuovamente il dolce in freezer per un’oretta e … servire in tavola: dolce giornata/serata a tutti!

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *