Una ricettina per Halloween: i wurstel mummificati

foto-wurstel-halloweenHalloween si sta avvicinando, la famosa festa celtica che arriva dagli USA è ormai alle porte ed è quindi arrivato il momento di sbizzarrirsi in addobbi e decorazioni, costumi e maschere, … senza dimenticare ovviamente la cucina e tutte le prelibatezze dal gusto deliziosamente horror!

Halloween non si presta solo infatti quale festa per decorare casa e travestirsi ma anche per lasciar corre tra i fornelli in cucina la propria fantasia e creatività, mischiandola con ingredienti dolci e salati a piacere, per preparare squisiti manicaretti per parenti ed amici, in occasione di feste e serate a tema!

E giusto in tal senso ecco oggi una ricetta facile e veloce da preparare, che lascerà deliziosamente inorriditi tutti gli invitati: i wurstel mummificati!

Ma ecco anzitutto gli ingredienti necessari per preparare questa orrenda ma deliziosa ricetta dal gusto salato:

  • 12 Wurstel piccoli, 1 tuorlo d’uovo, 1 cucchiaio di latte, semi di papavero o maionese a piacere, 1 rotolo di pasta sfoglia.

Quanto quindi a come procedere passo-passo, ecco le diverse fasi necessarie per preparare i wurstel mummificati:

  • anzitutto orendere un rotolo di pasta sfoglia pronta e tagliarne 12 strisce larghe circa 1 centimetro con una rotella tagliapasta;
  • procedere quindi ad avvolgere ogni strisciolina di pasta sfoglia ottenuta con un wurstel, arrotolandola con un movimento a spirale, prestando attenzione a lasciare scoperta l’ultima parte del wurstel, che sarà il viso della mummia;
  • rivestire ora una teglia forno con la carta da forno e quando tutti i wurstel saranno “bendati”, disporli uno di fianco all’altro;
  • sbattere poi per bene il tuorlo d’uovo in una ciotolina con una forchetta, quindi aggiungervi il latte e dopo aver mischiato il tutto, procedere a spennellare il composto ottenuto su ogni mummia;
  • mettere quindi in forno preriscaldato a 180° gradi per circa 40 minuti le mummie;
  • terminata la cottura togliere le mummie, quindi farle raffreddare ed in ultimo, disegnare con la maionese o a piacere con i semi di papavero – dopo averli disegnati con uno stuzzicadenti – gli occhietti e la bocca;
  • i wurstel mummificati sono pronti: buon appetito e buon Halloween!

Melacotta

 

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *