Per lei: l’orologio Dracula by Morellato

foto-orologio-dracula-morellatoScegliere un regalo è sempre una missione davvero non semplice, specie poi se si vuole puntare su originalità e tendenza: la missione diventa praticamente quasi … impossibile!

Ed effettivamente mettiamo ad esempio il caso di quel lui che deve acquistare per la propria lei un dono che non pecchi quanto ad eleganza e moda ma che abbia quel tocco di noir necessario in questo periodo dark, fino al prossimo 31 ottobre: volete mettere?

La risposta è indubbio non essere semplice, specie poi non potendo cadere nei numerosi gadget scherzosi ed un pò splatter del periodo ma rimanendo per così dire “sul filo del rasoio” – per dirlo a tema – ma optando per un dono dall’aria dark sobrio e non orribilante.

Ebbene, esiste qualcosa di simile? Certo, qualcosa come ad esempio un orologio Dracula by Morellato, un orologio analogico in elegante e pratico colore nero, al Quarzo, dalla forma rettangolare con disegnato sullo sfondo del quadrante una rosa rossa insanguinata.

Contenuto in un elegante pacchetto a libro di “Morellato pour Dracula” con la scritta “L’amour plus fort que la mort” è un romantico dono d’amore per la propria lei, dal gusto elegantemente noir.

In tema con la prossima festa di Halloween e con il proprio grande amore, a prova di Romeo e Giulietta, o ancora perchè semplicemente ben si abbina al proprio modo di essere un pò noir, questo orologino non è proprio un gadget da sottovalutare.

Unica pecca? Ebbene … il costo, perchè questo orologio Dracula è un modello by Morellato, come si evince dal design, dalla qualità e dall’originalità dell’oggetto ed è in vendita online a 69,00 euro: un prezzo non di quelli “alle stelle” ma neanche troppo alla mano, per cui un’idea regalo di quelle da soppesare per benino!

Cosa certa è che si tratta di un regalo di quelli con la “R” maiuscola, sia in quanto ad originalità ed eleganza del pezzo, sia quanto alla marca: a voi quindi ora l’ardua sentenza dell’acquisto o meno … in bocca al lupo!

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *