La ciambellona della nonna

foto-ciambellone-nonnaLe giornate ormai si stanno accorciando sempre di più e rispetto ai passati mesi di questa estate 2013 ed è un vero e proprio piacere poter stare ora al calduccio in casa davanti al camino o alla stufa, a trascorrere delle serate in compagnia della propria famiglia e di amici, chiacchierando e divertendosi.

E proprio durante una di queste “calde ed avvolgenti” serate organizzate in casa propria o a casa di amici, ecco una dolce antica ricetta da preparare per la gioia di grandi e piccini: il ciambellone della nonna.

Direttamente dall’antico libro di ricette della cara nonnina, ecco infatti una ricetta senza tempo e senza età, una morbida ciambella addolcita con piccole scorzette di arancia candita e uva passa, che sicuramente conquisterà tutti!

Il dolce perfetto per i nostalgici dei dolci della loro nonna, preparati in modo sano e nutriente, con ingredienti semplici e genuini, quali:

  • Farina bianca tipo 00: 500 grammi;
  • Margarina: 250 grammi;
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci;
  • 1 bustina Vanillina;
  • scorza di 2 limoni;
  • Zucchero semolato: 300 grammi;
  • Uova intere 5;
  • Uvetta: 60 grammi;
  • un pizzico sale;
  • Arance scorze candite: 60 grammi;
  • succo di 1 arancia;
  • Latte 250 ml;
  • zucchero a velo.

Quanto alla preparazione del ciambellone della nonna ecco come procedere passo-passo:

  • anzitutto spremere l’arancia per ottenere il succo, quindi filtrarlo con un colino e metterlo in una ciotolina, nella quale andrà messa l’uvetta passa per reidratarla e insaporirla, lasciandola per circa 30 minuti;
  • grattugiare quindi la scorza di due limoni solo fino alla parte gialla;
  • iniziare quindi a preparare l‘impasto, mettendo in una ciotola capiente la margarina ammorbidita fatta a pezzettini, quindi aggiungere lo zucchero ed amalgamare gli ingredienti per bene, fino ad ottenere un composto omogeneo;
  • unire poi al composto un pizzico di sale, la bustina di vanillina e le uova uno alla volta, continuando a montare fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro;
  • aggiungere ora la scorza grattugiata dei limoni, la farina ed il lievito setacciato, mescolando per bene, infine incorporare il latte, continuando a mescolare;
  • scolare ora l’uvetta passa, quindi tagliare a cubetti le scorze di arancia candita e mettere il tutto nell’impasto;
  • rivestire una teglia con un velo di carta forno, quindi versarvi il composto e cuocere in forno caldo a 180° gradi per circa 50 minuti, fino a che risulterà dorata la superficie;
  • non resta che lasciar raffreddare e spolverare la superficie della torta con abbondante zucchero a velo!

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *