Un tacco 18 black come dispenser dello scotch

foto-dispenser-scotchNella quotidianità spesso il gentil sesso per star dietro a tutti gli impegni tra casa, lavoro e … tutto il resto, finisce per dimenticarsi della sua innata carica di sensualità e di femminilità, a favore ad esempio di indumenti comodi, ramazza e prodotti per la casa o ancora lettere e fascicoli di documenti in ufficio.

Ma proprio lì tra faldoni e carte dell’ufficio, stampante e computer, evidenziatori e penne, pinzatrice e …tutta una serie di accessori per la scrivania, come portare un pizzico di femminilità? Semplice … con una scarpa con uno stratosferico tacco 18, meglio ancora se nera!!!

No no tranquille signore non dovete mettervi una simile scarpa tutti i giorni per andare al lavoro, nè tantomeno – se l’avete ai piedi – dovete metterla su tavolo, ma potete mettere sulla scrivania una sua mini riproduzione; questo si!

Si si avete capito bene una mini scarpa con tacco vertiginoso, in un elegante colore nero, da poter sfoggiare sulla propria scrivania, quale simbolo di eleganza e femminilità, con tanto di rotolo dello scotch inserito e pratico lato per tagliarlo: un simpatico e pratico dispenser scotch a forma di scarpa con tacco!

Un originale e simpatico dispenser a forma di scarpa elegante che non solo porterà un pizzico di femminilità ed eleganza in ufficio o in negozio ma anche un pizzico di simpatia e buon umore, data la singolarità di questo oggetto.

Un simpatico gadget acquistabile online alla cifra di 16 euro: una cifra che – è facile intuire – paga l’originalità dell’idea di questo simpatico oggetto, utile e dilettevole.

Insomma … conoscete un’amica o una parente, avvezza all’uso dello scotch magari in negozio o in ufficio nel quotidiano, alla quale regalare questa scarpa porta scotch? O forse siete rimasti così colpiti da questa idea regalo che la volete per voi?

Non mi resta che augurarvi buono shopping!

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *