“Do not disturb”: la notte è prolungata!

foto-mascherina-non-disturbareCi sono dormiglioni, di quelli che neanche le cannonate la mattina li svegliano e mattinieri, di quelli che la mattina presto sia che siano andati a dormire alle 20:00 oppure che abbiano tirato le sei di mattina, alle ore 07:30 sono giù dal letto; tra questi a voi è capitato il mattiniero!

Non vogliamo dire se bene o male, il fatto che il vostro lui sia un mattiniero, non fraintendete ma vogliamo semplicemente darvi il nostro supporto e un piccolo consiglio per quelle mattine nelle quali giunto il fine settimana volete magari stare 5 minutini a letto in più e lui … apre la tapparella!

Ebbene capita di arrivare al fine settimana stanche e provate dalla settimana di lavoro e dalle frustrazioni subite e stare anche un 5 o 10 minutini in più a letto non fa male a nessuno, quindi perchè no? Se il vostro lui ama alzarsi presto faccia pure ma perchè dovete alzarvi presto anche voi?

Perchè con la luce è difficile “riappisolarsi” un pò? Ebbene, ecco allora la soluzione ed il regalo giusto per voi e per il vostro lui: una mascherina con la scritta “Do not disturb” ossia “Non disturbare”!

Una mascherina totalmente nera, da posizionare davanti agli occhi per tornare nel buio della notte e ricadere tra le braccia di Morfeo a dispetto del fatto che il vostro lui ha spalancato la finestra perchè a suo avviso ormai è ora di alzarsi ma non è tutto …

Perchè questa simpatica ed utile mascherina reca la scritta “Non disturbare” per cui non dovrete dare spiegazioni e non cadrete in futili litigate ma solo chiedergli di preparare da vero gentiluomo la colazione, perchè tra 5 minutini arrivate!

Che dite? Vi stuzzica questa idea regalo per voi o per un’amica o un amico nella stessa situazione? Se si non vi resta che procedere online ad acquistarla al prezzo di 14 euro e vi assicurerete così quei 10 minutini in più di sonno alla mattina.. o almeno ci provate!

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *