Dire auguri con i fiori

 

…e altre facili realizzazioni

 

Si possono realizzare alcuni facili origami floreali senza bisogno di ricorrere a rigorose geometriche piegature di fogli di carta, ma usando un po’ di manualità.
Guarda ad esempio i video qui sotto


Scarica Adobe Flash player

Per vedere questo video devi scaricare Adobe Flash Player!

Rosa di CartaVideo tratto da Metacafe

 

La rosa è forse l’esempio più scontato, ma il risultato non è male. Mi ricorda il mio vizio di giocare con il la copertura del tappo degli spumanti, il cui filo metallico può essere facilmente modellato a formare una figura simile ad una piccola tartaruga.
Una rosa di carta con un tovagliolo non si presenta benissimo come biglietto d’auguri, ma magari funziona meglio come segnaposto a tavola… comunque ecco una variante più “ricercata”:

 


Scarica Adobe Flash player

Per vedere questo video devi scaricare Adobe Flash Player!

Rose di raso per S. ValentinoVideo tratto da Metacafe

 

Navigando navigando, ho trovato anche questo:


Scarica Adobe Flash player

Per vedere questo video devi scaricare Adobe Flash Player!

Saponette al petalo di rosa in pochi minutiVideo tratto da Metacafe

 

Questa è una cosa davvero sdolcinata per San Valentino… e comunque un “petalo saponato” può essere usato anche come bigliettino augurale.

Per chi ha poca dimestichezza con l’inglese sottolineo che per ottenere l’effetto illustrato nel video è necessario procurarsi delle rose finte, del sapone da sciogliere (nel forno a microonde) e dell’essenza di rosa (o altra fragranza) da aggiungere al sapone.

nota per i maschi: per comprendere il significato del video occorre mettere a fuoco su ciò che accade DAVANTI alla scollatura della ragazza.

Infine, qualcosa di completamente diverso:

 


Scarica Adobe Flash player

Per vedere questo video devi scaricare Adobe Flash Player!

Fare un cuore con una banconotaVideo tratto da Metacafe

 

Ecco, questo è decisamente più difficile e mi ricorda un po’ il regalo dei nonni: “prendi e comprati quello che vuoi” (se riesci a riaprire la banconota).

Altri suggerimenti per fare gli auguri >>