Addobbi Natalizi per Auto

Come creare la giusta atmosfera natalizia in auto

 


 

auto babbo natale immagine da www.photos8.com Per entrare a pieno nello spirito natalizio, bisogna creare l’atmosfera giusta in ogni luogo. Questo vale sia per voi che per chi vi sta vicino, ovviamente. Perchè non rendere anche l’interno della nostra auto in sintonia con il Natale? In fondo, secondo un’indagine Aci, noi passiamo in automobile circa v entidue giorni l’anno e mediamente sette anni nell’arco di una vita . Siamo i primi in Europa, noi italiani: non ci batte nessuno! Allora tanto vale fare le cose per bene, rendendo più vivibile anche questo spazio.

Ecco le 7 mosse per un’auto che farà invidia alla slitta di Santa Claus:

Mini albero di Natale

Direi che questo è essenziale, non può mancare. In commercio ne trovate di tutti i tipi, idem in internet. Ce ne sono di tante dimensioni diverse, dipende dai vostri gusti. Non esagererei troppo ecco, direi che un 20-30cm può bastare.

 

Luci albero di Natale

Qui la cosa diventa più complessa, perchè l’alimentazione che vi serve è a batterie. Quindi le strade sono due:

Trovate un alberello con fibra ottica, quindi l’illuminazione è già compresa. Difficili da reperire con alimentazione a batterie, ma la speranza è l’ultima a morire.

Recuperate in un qualsiasi negozio in cui siano presenti decorazioni natalizie, oppure in qualsiasi centro elettronica, delle mini luci a led con batteria. Dovreste trovare la versione più corta , ovvero massimo una decina di led ma distribuiti su un cavo non molto lungo, in modo che sia agevole attorcigliarlo per l’addobbo dell’albero

L’aspetto cui fare attenzione resta comunque la guida sicura: posizionate l’albero in modo che non influisca negativamente sulla visibilità della strada o sulla vostra percezione visiva. La sicurezza viene prima di tutto!

Manto di neve finta

Qui l’approccio è molto variabile. L’idea è di ricoprire il vostro cruscotto con della finta neve. Se ne trovano diverse varianti in commercio, io consiglio la versione fai da te (cotone ovattato) oppure dei piccoli teli di neve finta come questo . Se la forma del vostro cruscotto non aiuta, allora potreste immaginare di ricoprire il vano che sta dietro ai sedili posteriori, dove di solito si appoggiano peluche e quant’altro.

 



Fiocchi di neve

A seconda dei gusti potete pensare di appendere qualche piccolo fiocco di neve allo specchietto retrovisore centrale. Come creare i fiocchi di neve? Semplice: filo di cotone abbastanza resistente, alla cui estremità appiccicherete una piccola pallina di ovatta! Bastano di solito 4-5 fili come questo, posizionati in modo che pendano ad altezze diverse e il gioco è fatto!

Pupazzi

Essenziali quanto l’albero, i pupazzi da piazzare comodamente sulla neve dovrebbero essere almeno due: un peluche pupazzo di neve e un peluche Babbo Natale. Anche in questo caso: scatenatevi. Potreste pensare a qualche renna, o addirittura ad una mini-slitta, tenete però conto che appesantire troppo non conviene. Bisogna trovare il giusto equilibrio. Dritta: dal 1° gennaio sostituite o integrate un peluche con un pupazzetto befana.

Vetrofania natalizia

Le vetrofanie sono sostanzialmente degli adesivi che si attaccano prevalentemente sulla parte interna di un vetro ma sono rivolte all’esterno. Di solito le usano i negozi sulle loro vetrine. Qui trovate qualche esempio on-line, in ogni caso – come il resto degli articoli consigliati – sono facilmente reperibili anche in negozi fisici, basta solo sgambettare un po’.

Musica

Questione molto semplice: visitate la pagina sulle compilation natalizie oppure fate la vostra compilation personale sulla base di queste musiche di Natale.



Le varianti si sprecano: potreste addobbare a mo’ di presepe , ad esempio. Oppure eliminare i peluche e sostituire con palline di Natale di varie dimensioni, tutte di colore diverso oppure tono su tono.

Naturalmente, i cultori dell’auto come sacrario, sempre impeccabile, ordinata e profumata storceranno un po’ il naso. Quindi, che sia per voi o che vogliate regalare tutto l’occorrente a qualche conoscente, sappiate che oggettivamente la cosa è un po’ kitsch ma, in quanto all’atmosfera gioiosa, calda e natalizia non si può discutere.

A voi la scelta, insomma, l’importante è poi caricare l’auto di regali natalizi ! Ma ricordate: Babbo Natale vi tiene d’occhio! 😉